Ascoli Calcio: storia e ultime notizie

1 month ago

Ascoli Calcio è una delle società sportive più longeve del calcio italiano, nasce infatti nel 1898 e vanta 16 stagioni in Serie A, questa società calcistica ha sede nella città di Ascoli Piceno.

La nascita di questa società sportiva avvenne giorno 1 sempre del 1898 ma non venne reso pubblico fino all’anno successivo ossia il 2 giugno 1901. Questa squadra venne intitolata 12 fondatori alla memoria di un colonnello garibaldino nato Fermo ma che si era trasferito nella città di Ascoli Piceno dopo il matrimonio una donna di nobile famiglia. Alla nascita, questa società sportiva, si occupò prevalentemente di calcio e ciclismo e fu nel 1905 che per motivi politici o, questa cambiò il suo nome in “Ascoli Vigor” praticando, fino al 1907, il gioco del calcio console gare amichevoli. Alla fine della prima guerra mondiale, squadra riprese a giocare e finalmente, nel 1921 nacque l’Unione Sportiva Ascolana. Campionato sputo nel 1927 dove l’Ascoli, si classifico prima e questa fu la prima di tante promozioni che videro arrivare la squadra addirittura in Serie C dove, in quegli anni, riuscì a piazzarsi al secondo posto della suddetta categoria. qualche anno dopo venne quindi sistemato il campo che per molti anni la casa di questa squadra ed all’inaugurazione partecipa addirittura la squadra della Lazio ma causa delle forti piogge purtroppo campo tornò in condizioni disastrose. Nel decennio tra il 1930 ed il 1940 l’Ascoli giocò in Serie C e Serie D giocando anche moltissimi derby con altre società delle Marche. Alla fine della seconda guerra mondiale l’Ascoli, toccò il punto più basso belle calcistiche e fu allora, che venne contattato Cino del Duca che si interessò della squadra così da aiutarla, in modo da ritornare in campo e risalire le classifiche. Fu negli anni 60 che si posero le basi per lo sviluppo della società calcistica poiché date le numerose vittorie si vide il potenziale per una possibile affermazione della squadra, fu così che nel 1962 venne inaugurato il nuovo stadio; tra il 1960 ed il 1970, l’Ascoli giocò in Serie C portando ottimi risultati. Furono gli anni 90 a vedere l’Ascoli in Serie A, una posizione conquistata all’ultimo minuto dell’ultima giornata di campionato ma dal 1995 al 2002 l’Ascoli ritorno addirittura in Serie C1 ma pian piano riuscì a ritornare in Serie A per poi retrocedere in serie B fino a che nel 2010 non venne addirittura retrocessa in Lega Pro fino purtroppo al fallimento della società sportiva.

Ultime notizie

Ad oggi, dopo la rinascita del club come Ascoli Picchio, società bianconera e ritorna ad essere Ascoli calcio dal 18 luglio 2018, riprendendo il nome che le era stato dato nel 1898 e dando vita anche ad uno store proprio nella città di Ascoli Piceno.

Vale