Aumento del seno: si può davvero?

Avere un bel seno per molte donne è davvero importante. Chi pensa che l’unico modo per aumentarlo di una taglia sia affidarsi al chirurgo, scoprirà che esistono anche altri modi per rendere più voluminosa la propria scollatura, utili soprattutto per chi teme di sottoporsi ad interventi invasivi. I risultati non saranno immediatamente visibili così come la loro efficacia non è scontata, tuttavia questi metodi possono effettivamente contribuire ad avere un seno più grande di una o due taglie. Dato che non tutte le soluzioni riescono a garantire risultati, il consiglio è quello di sperimentarle tutte per trovare quelle più congeniali alle proprie esigenze. Con un po’ di pazienza e impegno, sarà possibile trovare il sistema giusto per avere la scollatura desiderata. In alternativa, si può decidere di provare assieme tutte le metodologie proposte.

Usare creme volumizzanti

Il mercato propone diverse creme volumizzanti e rassodanti. La loro funzione è quella di stimolare il tessuto connettivo del seno e le cellule adipose che contribuiscono alle sue dimensioni. Un uso costante di questi trattamenti può contribuire a rendere più sode le mammelle e a guadagnare qualche centimetro in più, purché i prodotti vengano applicati con costanza. Oli specifici e massaggi possono stimolare la produzione di sostanze come la prolattina, che fanno aumentare il volume del decolté. Trovi le migliori creme per aumentare il volume del seno su www.senoaltop.com.

Non dimenticate l’attività fisica

Per le più sportive, il consiglio è quello di dedicarsi a degli esercizi specifici per lo sviluppo dei pettorali. I vantaggi di questo tipo di allenamento, da effettuare sotto la supervisione di un trainer specifico, sarà quello di ottenere un seno molto sodo e tonico. A tal fine, molto utili sono gli esercizi sulla panca o con i macchinari specifici che si possono trovare nelle sale pesi di qualsiasi palestra. Un buon allenamento, inoltre, contribuirà ad armonizzare l’intera figura.

Indossare il reggiseno giusto

Per valorizzare la scollatura è sempre utile scegliere la biancheria intima adeguata: con il reggiseno giusto anche un seno piccolo può apparire decisamente più grande. Push-up e ferretti di ultima generazione uniscono assieme bellezza e comfort e possono essere indossati sotto qualsiasi tipo di vestiti. La moda offre diversi stratagemmi per valorizzare una taglia piccola: molti abiti esaltano ed evidenziano le forme, dando l’illusione di un seno più grande.

Occhio all’alimentazione

Tutti questi sforzi dovrebbero essere coadiuvati anche da una dieta bilanciata, che aiuti a stimolare la produzione degli estrogeni che contribuiscono all’aumento del seno. Alcuni alimenti come i piselli e i fagioli si prestano allo scopo, così come l’assunzione di spezie tra cui il pepe, l’origano e la salvia. I semi di lino, allo stesso modo, possono favorire l’aumento del decolté. In alternativa, è possibile assumere degli integratori naturali che avranno il medesimo effetto. Dimagrimenti repentini possono contribuire a svuotare i seni, ottenendo una antiestetica perdita di volume e tonicità. Per questa ragione, è opportuno prestare attenzione alla propria dieta. Questo vale ancora di più se si considera la difficoltà oggettiva che si riscontra nel voler mettere peso o, al contrario, perderlo in zone localizzate.