mangiare

Bruschette: ecco come preparare un antipasto classico e sfizioso

Una delle ricette di aperitivo e non solo più semplice, ma anche più sfiziosa e particolarmente utilizzata in Italia e in seguito anche nel mondo, è senza dubbio la bruschetta al pomodoro. La ricetta originale della bruschetta prevede davvero pochi elementi come pane casereccio, pomodori, basilico, olio e aglio. Nel tempo le bruschette però hanno anche cambiato moltissimo il loro aspetto e i loro gusti e si sono trasformate adattandosi a moltissimi gusti e abbinamenti diversi.

Ricetta delle bruschette

La bruschetta perfetta è molto semplice da fare perché bastano poche regole d’oro per preparare un antipasto veloce, ma molto sfizioso. Questa tipologia di antipasto oltre ad essere molto veloce da preparare, è anche composto di fatto da elementi molto semplici e spesso anche di recupero come il pane casereccio che spesso può anche essere pane raffermo di qualche giorno, semplicemente scaldato e utilizzato così com’è.

Per la ricetta classica non serve altro che unire i pomodori tagliati a dadini con olio, sale, pepe ed aggiungere il basilico o il timo in base ai gusti che più si preferiscono A questo punto è necessario tagliare il filoncino di pane e scaldarlo su una piastra per tostarlo al meglio e renderlo croccante. In seguito la superficie del pane deve essere strofinata con l’aglio, a cui poi si aggiunge un goccino d’olio per insaporire . E’ poi possibile versare sopra alle bruschette il composto di pomodori, olio, sale, pepe con molto basilico e la ricetta è pronta.

Varianti sfiziose

Chiaramente un aperitivo di questo tipo, molto semplice e veloce da fare, si è prestato benissimo a moltissime varianti anche magari per velocizzarne la loro preparazione e imbastire qualcosa anche all’ultimo momento. Spesso ci si trova ad organizzare qualcosa all’ultimo e si è un po’ di persone e le bruschette sono l’ideale per preparare qualcosa di veloce, con elementi non eccessivamente particolari e che spesso già si hanno in frigo e davvero sfizioso.

E’ possibile infatti preparare delle bruschette magari utilizzando anche un formaggio spalmabile come lo stracchino o addirittura mettendo dei pezzetti di carne come la salsiccia per insaporire. Oppure ancora è possibile decidere di creare delle bruschette magari con una variante di pomodori conditi in maniera differente e con altri gusti, come ad esempio rosmarino, piuttosto che pomodori e mozzarella.

Ovviamente molto dipende dai gusti personali e anche della persona con cui ti deve fare un aperitivo e da cosa si apprezza di più. Non tutti gli abbinamenti possono piacere, soprattutto se cui sono persone che amano il classico e si aspettano la bruschetta casereccia con pochi elementi. Tuttavia, proprio grazie alla loro facilità di preparazione e velocità, è possibile anche unire più ricette per accontentare tutti.

Le varianti sono davvero infinite e si adattano ai palati anche più raffinati, che possono optare per bruschette magari che aggiungono i gamberetti o qualche salsa particolare. Versioni che i puritani delle bruschette apprezzeranno poco, ma che senza dubbio sono un ottimo spunto per poter sperimentare tante variabili differenti di una ricetta classica ma che non passa mai di moda.