I migliori frigoriferi in offerta: guida all’acquisto

Il frigorifero è l’alleato numero uno in cucina se si vuole che gli alimenti siano sempre freschi e ben conservati. Sono numerose le tipologie di questo prezioso elettrodomestico sul mercato, ecco perché è fondamentale scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Online è possibile trovare numerosi frigoriferi in offerta: dai consumi alla capienza fino alle funzionalità più varie, capire qual è il modello perfetto cercando anche di risparmiare sulla bolletta è il miglior modo per prepararsi all’acquisto.

Le tipologie di frigorifero: monoporta, a due porte e “combinato”

Viene chiamato “monoporta” il frigorifero composto da un unico vano all’interno del quale distribuire gli alimenti. Si tratta di un tipo di frigorifero dotato anche di un piccolo comparto freezer, ma può esserne anche sprovvisto. Il frigorifero a doppia porta, invece, è caratterizzato da due celle: una per aprire il reparto frigo e l’altra il freezer, di solito disposte in maniera verticale. Il congelatore è posizionato nel vano superiore mentre il vano inferiore, di dimensioni più grandi, è occupato dal frigorifero che si presenta con ripiani multifunzione: dal comparto freddo per carne e pesce ai cassetti per conservare i vegetali. A differenza del frigo a due porte, all’interno del frigorifero combinato il freezer si trova nella parte inferiore dell’elettrodomestico ed è dotato di due motori chiamati a gestire entrambi i vani.

Il frigo americano

Chi non ha mai sognato di avere nella propria cucina il classico e spazioso frigo americano? Questo elettrodomestico, conosciuto anche come “side by side” perché frigo e congelatore sono l’uno accanto all’altro, si consiglia in particolare alle famiglie numerose per la sua principale caratteristica di essere molto ampio. È una tipologia di frigorifero la cui capienza può superare i 400 litri, inoltre è un prodotto dallo stile moderno che si presenta con celle collocate in modo orizzontale. Sono disponibili on line diversi modelli di frigoriferi americani in offerta: tra i più tecnologici anche quelli che erogano acqua fredda, ghiaccio o altre bevande.

French door, frigoriferi a quattro porte

Noti anche come “french door”, i frigoriferi a quattro porte sono dotati di due porte superiori dedicate al vano frigo mentre le celle inferiori ospitano il freezer. Gli spazi interni sono ampi come sul modello del frigo americano ma suddivisi in maniera diversa. Molti consumatori considerano la tipologia di frigorifero “french door” tra i più comodi da utilizzare.

Come valutare le caratteristiche

Dimensioni, rumorosità, Sistema No Frost, ma anche quanto consuma il nostro futuro frigorifero: sono queste le caratteristiche da valutare prima di procedere all’acquisto. Per quanto riguarda le dimensioni del frigorifero, per una persona singola il consiglio è di scegliere un prodotto dal volume pari a 100-150 litri. Si opterà per i 220 litri per due persone, e per i 280 litri se sono presenti quattro persone nel nucleo familiare. La rumorosità è un altro parametro da considerare: per scegliere l’elettrodomestico più adatto alle nostre esigenze è bene consultare i decibel riportati in etichetta. I frigoriferi con Sistema No Frost, invece, sono dotati di una funzionalità aggiuntiva, vale a dire quella dello sbrinamento automatico. Tale modalità mantenendo una temperatura uniforme all’interno del freezer evita la formazione di brina. Il vantaggio del Sistema No Frost è anche in termini di consumo di energia elettrica che va a ridursi. Inoltre non sarà necessaria la regolare attività di sbrinamento dell’apparecchio.

Frigoriferi e Classe energetica, occhio ai consumi

Le prime cose da valutare quando si desidera acquistare un frigorifero nuovo sono la classe energetica e il consumo di energia. Si possono entrambi consultare in etichetta: I prodotti di classe G hanno un consumo più alto mentre i modelli di classe A consumano di meno. Articoli più moderni che appartengono alle classi A+ e A++ arrivano a consumare ancora meno con un notevole vantaggio sulla bolletta. Il consumo elettrico del frigorifero viene espresso in kWh e la potenza in Watt.