Oriana Fallaci in parole e immagini, recensione del libro

5 years ago

fallacibookSempre contraria ad una biografia che raccontasse la sua vita, Oriana Fallaci oggi si apre al mondo con un libro diventato in poco tempo “cult”, importante, conosciuto, amato.

L’ “Oriana Fallaci in parole e immagini” è un libro da leggere tutto d’un fiato: non è il solito susseguirsi di vicende ma una raccolta di estratti, citazioni, fotografie inedite… di vita insomma, della sua vita.

Ogni foto è un ricordo, a lei piacevano tanto, un tratto di strada percorsa da una donna che non temeva niente e nessuno, che ha sempre vissuto secondo i suoi valori e i suoi ideali: ha i intervistato i grandi della storia,si è occupata degli argomenti più nobili e anche di quelli più scottanti, ha raccontato la triste realtà delle guerre.

In questo libro emerge la sua voglia di diventare giornalista fin da bambina, piccoletta,bionda e antifascista ma con una forza d’animo e un coraggio che farebbero impallidire chiunque. Ha portato con sè, il ricordo della Resistenza che ha influenzato il suo giudizio, il suo carattere, per tutta la vita. Lei raccontava se stessa indirettamente nei i suoi libri, i suoi “bambini di carta”, li curava nei minimi particolari e li seguiva fino a lasciarli, poi, nelle mani sapienti e bramose degli editori, dei suoi lettori e di tutti coloro che l’hanno sempre amata.

In questo libro-diario c’è tutto su di lei, e proprio per questo è un’opera di inestimabile valore. I suoi più intimi pensieri, il suo stile inconfondibile rendono questo scritto degno di essere letto e riletto affinchè ogni parola possa risuonare nelle nostre menti e fornirci uno spunto di riflessione, così raro di questi tempi.

Redazione