pentest

Pentest: che test è? A cosa serve? E’ possibile farlo online?

La Sicurezza Informatica è da sempre motivo di dibattito perché molto importante poter proteggere in modo efficace i nostri dispositivi e assolutamente fondamentale per evitare di trovarsi in situazioni davvero spiacevoli. I furti informatici sono pericolosi poiché in uno degli attacchi non solo magari possono essere rubati i nostri soldi, ma addirittura i nostri dati sensibili con conseguente divulgazione.

Proprio per questo motivo è sempre importante avere un buon sistema di sicurezza e dei dispositivi on-line che possano effettivamente garantirci una buona dose di tranquillità, quando usiamo le nostre applicazioni per evitare di incappare in un attacco hacker. Particolarmente efficace e utile è il “Pentest” o “Penetration Test” che ha come scopo proprio quello di un’analisi totale di sicurezza per rendere il sistema informatico più stabile e sicuro.

Cos’è il “Pentest”

Il “Pentest”o “Penetration Test” è una speciale tipologia di analisi che è stata concepita per valutare il grado di sicurezza di una particolare applicazione web. Esso è un software che si interfaccia con il web e di conseguenza i “Pentest” riguardano tutto il sistema informatico di una intera organizzazione. Ad esempio l’analisi totale di un portale web si inizia testando differenti modalità e in seguito ci si concentra poi sul meccanismo di autenticazione dello stesso.

Si prosegue poi con le interazioni con i vari database e inseguito si passa ad una analisi della configurazione del server e con tutti quegli elementi che lo circondano all’interno del web e quindi con tutti i dati e le informazioni di proprietà che appartengono all’organizzazione. Il “Pentest”è dunque quella verifica assolutamente necessaria che deve avvenire per dimostrare che questo sistema informatico creato, sia in grado di soddisfare al 100% tutti i requisiti di sicurezza e dei suoi stakeholder.

Come avviene

Questo processo è di fatto un’analisi attiva e passiva di tutto l’intero sistema che ha lo scopo di individuare quali siano i punti deboli e vulnerabili presenti all’interno dello stesso. Queste problematiche possono essere generate semplicemente dalla progettazione del sistema oppure da un’implementazione eper cui possono essere sfruttate eventualmente per compromettere il sistema stesso da parte degli hacker.

Per questo motivo e soprattutto per i sistemi di un’azienda è importante attuare il pentest, per far sì che il sistema creato sia efficace e sicuro al massimo. Una volta effettuato il Penetration test tutti i problemi eventuali di sicurezza che vengono rilevati dal test vengono stilati sotto forma di rapportino e vengono inviati al proprietario insieme ad una valutazione dell’impatto generale e anche a delle soluzioni tecniche che possono essere eventualmente applicate.

Per poter effettuare un Penetration test su i diversi sistemi è necessario operare prima un contratto che dimostri che questo test viene accettato e quindi viene autorizzato. Diversamente non è possibile procedere con questo test che è molto importante, ma anche molto invasivo. Quando si permette questo test, di fatto, si permette di andare a cercare tutti i bug presenti nel sistema lasciando il sistema completamente scoperto. Tuttavia è necessario effettuare il “Pentest” per rendere un sistema informatico efficace e sicuro.