Si possono sbiancare i denti senza dentista?

7 months ago

Si, è possibile riavere i denti bianchi solo con l’aiuto di alcuni rimedi naturali! Ma partiamo dall’inizio. L’ingiallimento dentale è un problema che affligge uomini e donne di ogni età e spesso anche i bambini devono prematuramente ricorrere al dentista per ovviare a questo problema.

Il fatto che anche i più giovani soffrano di questo problema è sintomo del fatto che l’ingiallimento dentale è di certo agevolato dall’utilizzo di cibi e bevande che intaccano la dentina e che progressivamente la rendono più opaca, ma anche e sicuramente da una predisposizione genetica a cui è necessario rimediare in tempi brevi.

I metodi fai da te migliori per sbiancare i denti

Negli ultimi anni si sono rispolverati molti metodi della nonna, ormai abbandonati, ma utilizzati in modo efficace negli anni passati. Di seguito vediamo quali sono i rimedi naturali, immediatamente applicabili, per poter sbiancare i denti senza dover per forza far affidamento ad un dentista, comprendendo se realmente funzionano o no.

Il bicarbonato funziona?

Uno dei metodi più utilizzati da sempre per sbiancare i denti è ricorrere di tanto in tanto ad un lavaggio con bicarbonato.

Il bicarbonato, secondo i rimedi “della nonna” viene passato sui denti dopo averli lavati per poter eliminare quelle macchie residue che ne provocano un ingiallimento (qui trovi info sul bicarbonato).

Il bicarbonato è un elemento molto facile da trovare in casa ed è possibile utilizzarlo per sbiancare i denti a tutte le età, ma tuttavia non è il metodo migliore per farlo.

Uno dei metodi migliori è utilizzare invece il carbone bianco che, a differenza del bicarbonato, è leggermente più raffinato ed è ideale per una pulizia dentale completa.

Biowhite funziona?

Il miglior prodotto che contiene quasi esclusivamente polvere di Carbone bianco è Biowhite.

Biowhite è questo nuovo prodotto a base di carbone bianco che può essere utilizzato direttamente in sostituzione al dentifricio e che non ha controindicazioni ed è quindi utilizzabile da tutti quotidianamente.

È molto importante utilizzare questo prodotto quotidianamente per sbiancare i denti (qui trovi BioWhite), affinchè si possano osservare ottimi risultati e si noti progressivamente la dentatura smacchiarsi in modo efficace e duraturo.

Biowhite è una formula innovativa che non prevede l’aggiunta di materiale di origine sintetica che possa avere controindicazioni e quindi può essere utilizzato anche dai più giovani senza alcun problema.

Dopo un primo periodo in cui si utilizza giornalmente Biowhite è possibile tornare ad utilizzare il normale dentifricio, magari alternato con Biowhite, affinché l’effetto sbiancante possa essere duraturo e consolidato.

Non bisogna fermarsi ai primi risultati perché, seppur molto soddisfacenti, abbandonando l’utilizzo di Biowhite si rischia di rendere il lavoro vano poiché la dentina tenderà a tornare ad ingiallirsi se non si continueranno ad utilizzare i prodotti apposta.

 

È ovviamente fondamentale cercare di ridurre il più possibile l’utilizzo di cibi e bevande che vadano ad intaccare la colorazione e l’integrità del dente anche perché spesso non sono cibi o bevande particolarmente salutari e quindi una loro riduzione avrà effetti positivi non solo sulla dentatura ma anche e soprattutto sulla salute in generale.

Riccardo