Spirulina Fit: il nuovo integratore alimentare per sostenere il dimagrimento

1 month ago

Spirulina Fit è l’innovativo integratore alimentare a base di alga spirulina, che contiene al suo interno una serie di ingredienti naturali studiati dagli esperti dell’azienda produttrice, al fine di potere aiutare a mantenere in salute tutte le principali funzioni dell’organismo.

Questo integratore viene consigliato a tutti coloro che decidono di intraprendere un percorso alimentare finalizzato alla perdita del peso in eccesso, all’interno di uno stile di vita sano, equilibrato, praticando anche una regolare attività fisica. 

Spirulina Fit è disponibile in commercio, sotto forma di compresse la cui formulazione naturale, come si evince sul sito ufficiale dell’azienda produttrice, sembra essere in grado di rilasciare possibili effetti benefici sul metabolismo e i processi lipidici, proteici, digestivi e intestinali. Inoltre, l’integratore può essere un valido supporto per l’organismo nell’eliminazione delle scorie, tossine e nell’assimilazione di sali minerali e vitamine.

Spirulina Fit: che cos’è? Come funziona?

L’integratore naturale per il sovrappeso Spirulina Fit è composto da ingredienti di origine naturale, secondo quanto affermato dall’azienda produttrice nel sito ufficiale, tra cui alga spirulina, che può essere assunto come coadiuvante all’interno di una dieta dimagrante, uno stile di vita sano e di una regolare attività fisica. In commercio è acquistabile senza prescrizione medica, in pratiche compresse da assumere per via orale. 

Le confezioni dotate di chiusura ermetica salva freschezza, contengono 60 compresse da 200 mg, che possono essere conservate a temperatura ambiente, lontane da fonti di calore e dalla portata dei bambini. Possono essere portate con sé, anche in viaggio e assunte seguendo le indicazioni consigliate dall’azienda produttrice sia sul sito ufficiale che sul retro delle confezioni. Il nostro consiglio è quello di chiedere il parere del tuo medico prima di procedere all’acquisto e alla somministrazione.

Ingredienti principali

La base del successo di questo prodotto consiste principalmente nella sua composizione di origine naturale, frutto di un’accurata selezione degli ingredienti da parte degli esperti dell’azienda produttrice. L’integratore al suo interno è composto da:

  • alga spirulina: che viene utilizzata come ingrediente degli integratori alimentari da assumere in associazione a regimi alimentari dimagranti, in quanto può aiutare a contribuire alla lotta contro l’accumulo dei grassi, al sovrappeso. Questo ingrediente può aiutare, anche, a sostenere le funzioni digestive, a favorire l’assimilazione di vitamine e sali minerali, a disintossicare l’organismo da tutte le sostanze nocive;
  • gymnema: utile in quanto può aiutare a mantenere in equilibrio il metabolismo legato a lipidi e carboidrati, a favorire la normalizzazione dei valori della glicemia, se inserito all’interno di un piano alimentare personalizzato;
  • fosfato di calcio: che può aiutare a mantenere in salute le ossa e le articolazioni. 

Secondo quanto riportato sul sito ufficiale dell’azienda produttrice, questo integratore sembra non contenere tra gli ingredienti, sostanze nocive, conservanti, coloranti e sintesi chimiche. Potete comunque, consultare la lista degli ingredienti direttamente sul foglietto illustrativo, sul retro delle confezioni oppure collegandovi sul sito ufficiale dell’azienda produttrice.

Proprietà e possibili effetti benefici

Spirulina Fit può essere considerato un ottimo coadiuvante di un percorso dimagrante, in quanto sembra essere in grado di rilasciare possibili effetti benefici, come riportato dall’azienda produttrice sul sito ufficiale. In particolare:

  • può aiutare a sostenere le funzioni del metabolismo;
  • può aiutare a disintossicare da scorie, tossine e liquidi in eccesso;
  • può aiutare a regolarizzare le funzioni intestinali, epatiche e renali;
  • può aiutare a stabilizzare i livelli della glicemia e del colesterolo LDL.

I possibili effetti benefici che derivano da un’assunzione regolare dell’integratore, possono variare da persona a persona in funzione del proprio regime alimentare e delle indicazioni prescritte dal proprio medico. Pertanto, si consiglia sempre di chiedere il parere di un esperto.

Modalità di somministrazione e posologia

L’integratore alimentare può essere assunto nella posologia ufficiale di 2 compresse al giorno, circa mezz’ora prima dei pasti principali, accompagnato da un abbondante bicchiere di acqua. Il nostro consiglio è quello di concordare le modalità di somministrazione, che non devono superare i dosaggi stabiliti dall’azienda produttrice, insieme al proprio medico tenendo conto del proprio quadro clinico, di eventuali terapie farmacologiche assunte e di patologie.

Spirulina Fit funziona davvero? Opinioni e recensioni sul sito ufficiale

Spirulina Fit ha raggiunto un buon successo commerciale grazie alla sua formulazione completamente naturale, come dichiarato dall’azienda produttrice direttamente all’interno del sito ufficiale. Ciò si può anche riscontrare nelle numerose recensioni positive rilasciate dagli utenti su community, forum, social e sul sito ufficiale. A queste opinioni positive se ne affianca qualcuna negativa che lamenta gli effetti blandi delle prime somministrazioni.

Ti consigliamo di acquistare il prodotto nella sua versione originale direttamente sul sito ufficiale dell’azienda produttrice, usufruendo dell’offerta promozionale, così da evitare possibili truffe commerciali dal momento che in commercio esistono varie tipologie di integratori che imitano Spirulina Fit.

Controindicazioni e possibili effetti indesiderati

Come qualsiasi integratore alimentare anche Spirulina Fit, nonostante la sua formulazione di origine naturale, non è esente da possibili controindicazioni o effetti indesiderati specie nei soggetti più sensibili ai principi attivi. Si sconsiglia l’assunzione durante la gravidanza, allattamento e a tutti coloro che soffrono di allergie ai singoli eccipienti.

In presenza di patologie è opportuno rivolgersi al proprio medico per avere maggiori informazioni riguardo la posologia e l’associazione dell’integratore con le terapie farmacologiche che si seguono. Evitate sovradosaggi e assunzioni fai da te. 

Riccardo