Strumenti finanziari nel Forex

5 years ago

forex automaticoLe tipologie di strumenti finanziari usati nel forex sono molteplici in quanto il mercato lo permette per sua natura. Anche se oggi vanno per la maggiore i sistemi automatici che permettono di fare trading online in maniera molto più veloce, è impensabile approcciarsi a questo mondo senza conoscerne le basi.

Proprio per questo sapere come funzionano i principali strumenti finanziari da usare nel forex fa parte degli elementi fondamentali che ogni aspirante trader dovrebbe aver fatto propri. Andiamo a vedere quali sono quelli principali:

Forward transaction: è un metodo usato molto spesso per far fronte al rischio di cambio. Si entra con un contratto forward. Il denaro non passa di mano fino ad una data futura che viene stabilita. Un compratore ed un venditore si accordano su un tasso di cambio per poi operare quello scambio in una data futura. Anche se i tassi di cambio saranno diversi in quel determinato periodo storico la transazione avverrà secondo il tasso che era stato stabilito al momento della stipula del contratto. Il contratto può durare mesi, giorni o anni.

Swap: Lo swap su valute è la tipologia più comune di una transazione forward. In questo tipo di contratto due parti si scambiano valute per un certo periodo di tempo e si accordano ad invertire la transazione in una data futura. Non sono contratti che vengono utilizzati dai broker per scambiare su mercato.

Futures: i futures sono transazioni forward caratterizzate da importi e scadenze preimpostate.
Vengono scambiati un un mercato a parte e sono dei pacchetti preconfezionati. Hanno la durata media di 3 mesi e comprendono qualsiasi ammontare di interessi. Ad esempio ci scambiamo 100.000€ ad un tasso prestabilito e il contratto scade tra tre mesi.

Spot: una transazione spot è uno scambio caratterizzato dalla scadenza di due giorni. Questo strumento finanziario viene scambiato nello spot market, mercato creato su misura per questo tipo di prodotto. Non è un contratto vero e proprio e riguarda lo scambio di denaro liquido e soprattutto uno scambio diretto tra due valute.E’ come se fosse una sorta di contratto futures in miniatura con la differenza che qui non vengono inclusi gli interessi nella transazione.

Ovviamente poi ci si può anche approcciare al trading automatico sul forex (in questo caso ti consiglio di leggere questa guida: http://www.tradingonline.me/forex/il-sistema-automatico-di-trading-forex), ma è sempre necessario arrivare preparati. Nei mercati finanziari, infatti, è la formazione quello che fa la differenza tra un trader di successo e tutti gli altri.

Admin