Teta, precede la iota greca: ecco l’elenco completo dell’alfabeto

1 week ago

Il greco é una lingua di origine antichissima, che oggi si può studiare al liceo classico, ma richiede molta costanza ed impegno. Per imparare questa lingua, bisogna mettere in conto un bell’investimento di tempo, perchè al contrario di altre lingue più “semplici”, come l’inglese, il greco richiede sicuramente un periodo maggiore per apprenderlo, considerando anche il fatto che non è una lingua comune ed utilizzata.

Innanzitutto la prima cosa da memorizzare, è l’alfabeto, che è formato da 24 lettere, 7 vocali e 17 consonanti; sapere tutte le lettere che lo compongono, é la base per formare poi frasi di senso compiuto. Lo so, può sembrare difficile e forse un pò lo è, ma ti assicuro che con costanza e impegno, potrai raggiungere ottimi risultati.

L’alfabeto greco

L’alfabeto greco risale al IX sec a.C., ed è un addattamento dell’alfabeto fenicio, con la differenza che in quello greco, furono da subito inseriti, dei segni per rappresentare le vocali, che in caso contrario, non sarebbero state presenti. In passato esistevano numerose varianti, ma l’alfabeto attualmente conosciuto, è quello ionico.  I nomi delle lettere dell’alfabeto greco, sono anche utilizzati oggi per molti altri scopi: in matematica, in fisica e in astronomia, ad esempio, quindi non sono totalmente sconosciute come potrebbero sembrare in un primo momento!

Elenco completo dell’alfabeto

Lettera                Nome               Pronuncia  A a                       alpha                a

B β                       beta                   b

Γ Υ                       gamma              g

Δ δ                       delta                  d

Ε ε                       epsilon              e

Z ζ                        zeta                   z

H η                       eta                     ε:

Θ θ                       theta                  th, poi θ

I ι                         iota                     i

K k                       kappa                k

Λ λ                       lambda              I

M μ                      mu                     m

N v                       nu                      n

Ξ ξ                        xi                       ks

O o                       omicron           o

Π π                       pi                       p

P p                        rho                    r

Σ σ                        sigma                s

T τ                         tau                     t

Y υ                        upsilon              y

Φ φ                       phi                     ph, poi f

X x                        chi                      kh, poi x

Ψ ψ                       psi                      ps

Ω ω                       omega                c:

Imparare a leggere l’alfabeto 

Imparare a leggere l’alfabeto greco, può sembrare molto complicato, ma in realtà non lo è. Accanto ad ogni lettera, è segnata la sua esatta pronuncia e con un pò di impegno e costanza, con il tempo potrete raggiungere ottimi risultati. Le prime volte, ovviamente, sarà necessario leggere l’alfabeto con la tabella di pronuncia accanto e magari anche un dizionario di greco, ma con il tempo verrà sempre più naturale, fino a quando non ne avrete più bisogno. Cosa molto importante, è iniziare a pronunciare le lettere ad alta voce, in modo che potrete ascoltarvi e in caso correggervi.  Ricordatevi che ogni cosa è alla portata di chiunque sia disposto a lavorare per ottenerla.

Giada