trinity

Trinity Matrix: chi ha interpretato questo personaggio nella celebre triologia di film?

Una delle saghe cinematografiche più famose amate da tutto il mondo e soprattutto da tutti coloro che amano la tecnologia e in parte la fantascienza è senza dubbio Matrix. Il protagonista di Matrix Neo è interpretato da Keanu Reeves, ma al fianco di Neo c’è un altro personaggio molto importante che lo accompagna in tutta la saga ed è la compagna Trinity. Trinity è il personaggio femminile principale di Matrix ed è interpretato dell’attrice Carrie-Anne Moss.

Storia di Trinity

Trinity è l’ufficiale di primo grado della Nabucodonosor nonché uno dei principali membri della Resistenza che si trovano in Matrix. Prima di essere stata liberata Trinity, era un hacker molto importante e conosciuta soprattutto per aver violato il database del fisco degli Stati Uniti. A liberarla è stata Morpheus lo stesso giorno in cui egli ha liberato il migliore amico Ghost nonché ufficiale della nave Logos.

Il destino di Trinity era stato predetto dall’oracolo che le disse che si sarebbe innamorata dell’eletto. E’ proprio da quel momento in poi che lei decise di affiancare Morpheus nella ricerca dell’eletto. Trinity è anche la responsabile della resurrezione di Neo quando una volta ucciso dall’agente Smith, gli rivelò di aver riconosciuto proprio il lui l’eletto che stavano cercando e sempre proprio grazie a lei che Neo torna in vita con la consapevolezza di essere letto e quindi il predestinato a liberare tutta la razza umana.

La relazione tra neo e Trinity

Proprio da questo momento in poi tra Neo e Trinity nacque un’importante e profonda relazione, poiché lei e divenne una sorta di braccio destro di quest’ultimo e arriva fino a sacrificarsi per lui come si vede nel film Matrix Reloaded in cui venne meno alla morte solamente per un intervento tempestivo di quest’ultimo. Purtroppo la fine di Trinity giunge nel terzo capitolo di Matrix, Matrix Revolution quando lei muore nello schianto della nave Logos nel momento in cui lei è Neo hanno finalmente raggiunto la città delle macchine per parlare con il capo di essa.

In Matrix e quindi nella realtà virtuale, ecco che Trinity dimostra di avere capacità fisiche sovrumane, ella ha maggiori riflessi, grandissima agilità e un incredibile forza ed inoltre ha una grande esperienza nelle arti marziali e nelle armi da fuoco. Questo tuttavia non è in grado di permetterle da sola di affrontare un agente e di conseguenza ha sempre bisogno dell’aiuto di Neo.

Il connubio Neo-Trinity è una delle coppie più famose del cinema e l’enigmaticità e la bellezza androgina di Trinity sono perfettamente interpretate e incarnate da Carrie-Anne-Moss. La Moss è riuscita a dare corpo ad un personaggio molto particolare e quasi astratto che senza dubbio è molto difficile da comprendere e da far risultare per quale è.

La forza e la potenza di Trinity non tolgono nulla alla sua femminilità particolare e soprattutto la rendono la perfetta compagna di Neo. Le loro avventure fantascientifiche senza dubbio li incoronano il re e la regina delle saghe di fantascienza. Matrix è di fatto una delle saghe più particolari e lungimiranti della storia del cinema.