Vedere Sky su android: è possibile? Come fare?

8 months ago

Molte volte a causa degli impegni è difficile potersi dedicare qualche minuto di svago, ecco perché anche un’emittente grande come Sky ha deciso di creare un’applicazione da poter installare sui propri dispositivi portatili con sistema operativo Android così che ogni utente posso usufruire del servizio anche fuori casa.

E’ possibile?

Certamente, ad oggi con le nuove tecnologie e l’evoluzione dei dispositivi elettronici è quasi tutto possibile, ma non per tutti i dispositivi android; è di fondamentale importanza essere abbonati ai servizi Sky, questo vi consentirà di avere accesso ad una serie di servizi gratuiti, come ad esempio Sky Go, il servizio streaming per tutti gli membri Sky che consente di vedere, film e serie TV, anche fuori casa comodamente da computer oppure da smartphone.

È importante sapere che il programma non potrà essere utilizzato su più dispositivi contemporaneamente. Come già detto, non tutti i dispositivi supportano l’applicazione, infatti sarà molto semplice utilizzare l’applicazione per tutti coloro che utilizzano un dispositivo Apple, ma non per tutti coloro che hanno un dispositivo android poiché solo di recente, l’applicazione è stata aggiornata a Sky Go Android. Tra i dispositivi che supportano questa applicazione, vi sono molti Galaxy, OnePlus 3 e 3T, Xiaomi Redmi note 3 ed infine il Meizu M5 Note.

Come fare?

Il primo passaggio importante per poter vedere la tv di Sky sul proprio dispositivo android sarà scaricare ed installare proprio l’applicazione di Sky Go che sarà facilmente reperibile sullo store di Google; una volta che avrete terminato il download dell’applicazione, basterà passare all’installazione ed una volta compiuto questo passaggio si potrà effettuare il Log-in a Sky ed iniziare a vedere i programmi preferiti.

Se non siete registrati, in qualche semplice mossa potrete effettuare la registrazione recandovi nella sezione dedicata alla creazione di un nuovo profilo utente. La registrazione è davvero molto semplice, basterà creare un nome utente ed inserirlo insieme ad un indirizzo di posta elettronica ed attraverso la bolletta del servizio sky, andare ad inserire tutti i dati riguardanti il vostro abbonamento iniziando con il vostro codice fiscale ed a seguire il numero della vostra smart card, fatto ciò vi verrà richiesta una password di accesso.

Una volta creato il profilo, da questo si potranno gestire tutti i servizi in abbonamento, effettuare la verifica dei pagamenti del servizio ed attivare proprio il servizio di interesse, ossia Sky Go.  Per utilizzare il servizio basterà recarsi nell’aera della gestione dei dati ed attivare Sky Go e da qui in poi procedere con la visione dei programmi.

Vale