mattina

Routine mattutina: come è meglio inziare la giornata? Cosa fare?

Il mattino per molti è davvero un momento complicato poiché alzarsi non sempre è facile. Tuttavia è davvero importante cercare di stabilire una routine mattutina salutare che possa aiutare il corpo e la mente a svegliarsi e attivarsi nel migliore dei modi per poi affrontare tutta la giornata con il pieno di energie senza dubbio la scelta migliore è quella di cominciare la nostra giornata con qualche piccolo esercizio per il corpo e con una buona colazione.

Come iniziare la giornata?

Se alcune persone sono molto mattutine e magari hanno bisogno di poco per svegliarsi per molti altri non è così e la sveglia è sempre un trauma. In entrambi i casi però è molto importante cercare di instaurare una routine quotidiana che possa andare a risvegliare il corpo e la mente e che possa quindi aiutare ad affrontare la giornata nel miglior modo possibile sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista mentale.

Non bisogna infatti sottovalutare l’importanza di instaurare una routine dal punto di vista mentale, perché se il fisico in questo modo prende abitudini sia alimentari che di diverso genere sicuramente importanti e salutari, il cervello inizia a mettersi nell’ottica di rispettare sempre questa routine e quindi diventa man mano una necessità sempre più impellente che può portare solo a buoni risultati.

Quello che infatti magari all’inizio è qualcosa di eccezionale e straordinario che può anche richiedere un minimo sforzo con l’abitudine e quindi con l’instaurazione di una routine, diventerà invece qualcosa di assolutamente normale e che difficilmente si riuscirà ad evitare.

La routine mattutina migliore

Il consiglio è sempre quello di cercare di alzarsi con una sveglia un po’ anticipata rispetto all’ora in cui è necessario davvero prepararsi per poi poter uscire, questo perché si dà il tempo al corpo e alla mente di abituarsi al risveglio e si dà il tempo anche di effettuare qualche piccolo esercizio per risvegliare il corpo.

Una delle cose migliori se è possibile farlo è magari fare una piccola passeggiata mattutina di 20 minuti o mezz’ora per poter risvegliare il corpo al meglio mettere in moto e quindi risvegliare tutti i muscoli per rimetterlo in attività, dopo il sonno. Nel momento in cui questo non fosse possibile, chiaramente è sufficiente fare semplicemente qualche esercizio, magari di respirazione, stretching e allungamento su un tappetino nel silenzio delle prime ore della giornata per poter dare al corpo quel risveglio necessario per affrontare la giornata. Dopo questo step assolutamente fondamentale, è una buona colazione, poiché la colazione rappresenta il 20% del fabbisogno giornaliero di calorie e quindi è importante che venga fatta nel modo corretto per dare al corpo le giuste energie per affrontare la nuova giornata.

Un apporto calorico non eccessivo che prevede magari una bevanda calda come te o caffè accompagnata da un frutto o magari da una fetta biscottata con la marmellata è il modo migliore per dare al corpo il giusto quantitativo calorico e di energie per poter partire nel migliore dei modi e non avere poi una carenza di energie qualche ora dopo.