Sette appuntamenti per celebrare la giornata della memoria

Giornata-della-memoriaFilm, documetari e libri per non dimenticare l’orrore dell’Olocausto.

In libreria

Gli imputati di Norimberga di Eugene Davidson, non è solo l’analisi del processo più famoso della storia, ma un resoconto completo della Germania nazista. Narra, inoltre, la vera storia di 22 fedelissimi di Hitler, indagati per crimini contro l’umanità.

The Wolf, di Lavie Tidhar, racconta una realtà parallela dove il nazismo non è mai salito al potere: un thriller a metà tra il noir e il fantascientifico.

Quando tornò l’arca di Noè di Lia Levi, descrive le avventure di 3 bambini ebrei a Roma nel 1943, all’indomani dell’occupazione tedesca. Questo libro tenta di spiegare ai ragazzi le terribili leggi razziali dell’epoca.

Al cinema

Il figlio di Saul, dell’ungherese Lazlo Nemes, candidato all’Oscar come miglior film straniero, è la storia di un padre ebreo costretto dai nazisti ad assistere allo sterminio del suo popolo.

The Eichmann Show, racconta il retroscena del processo ad Adolf Eichmann, trasmesso in tv nel 1961. Fu il primo evento mediatico che mostrò l’orrore dei campi di concentramento.

Il labirinto del silenzio: negli anni ’50 un magistrato si mette sulle tracce di un insegnante ex ufficiale delle SS. E’ una storia vera.

In televisione

Gli eroi di Dachau, è un documentario che ricostruisce il giorno della liberazione dei prigionieri dall’omonimo campo di sterminio tedesco grazie alle toccanti testimonianze dei deportati sopravvissuti e dei loro salvatori tramite documenti e immagini inedite. Da non perdere.